FRANCIACORTA DOCG
GIOVANNI CAVALLERI 2007

Il valore intrinseco e la vocazionalità di un terroir si valutano prendendo in considerazione molteplici aspetti. Uno dei principali rimane indiscutibilmente la longevità dei vini che da quel territorio hanno origine.

La storia della Cavalleri è strettamente legata alla ricerca del carattere e delle potenzialità della Franciacorta.

Dopo cinquant’anni di lavoro e di esperienza vi proponiamo questa Riserva 2007 Collezione Esclusiva Giovanni Cavalleri, a nostro parere arrivata all’apice della sua evoluzione oggi, a dieci anni dalla vendemmia.

Non lo consideriamo certo un traguardo, ma è sicuramente un ottimo punto di partenza.

back pdf

PRIMA ANNATA DI PRODUZIONE 1983

NUMERO DI BOTTIGLIE PRODOTTE 2.929 da 0,75 lt

VITIGNI Chardonnay

PERIODO DI VENDEMMIA Seconda decade di agosto

PRODUZIONE MEDIA IN VIGNA 70 quintali/ettaro

RESA DI VINIFICAZIONE 45% (45 lt di vino da ogni quintale di uva)

ASSEMBLAGGIO Chardonnay (100%) della Vendemmia 2007, fermentazione e affinamento in acciaio per l’85%, botte grande di rovere da 35 hl per il 10% e in barrique vecchie per il 5%.

TIRAGGIO Maggio 2008

AFFINAMENTO SUI LIEVITI 9 anni

REMUAGE Manuale di 4 settimane

DÉGORGEMENT Marzo 2017

DATI ANALITICI

ALCOOL 12,6% vol

DOSAGGIO 2 g/l

ACIDITÀ TOTALE 7,7 g/l

PH3,00

SOLFOROSA TOTALE 57 mg/l