FRANCIACORTA DOCG
COLLEZIONE GRANDI CRU 2013

La gestione agronomica del 2013 è stata molto laboriosa: una primavera fredda, seguita da un’estate piovosa e perturbata, con continui sbalzi di temperatura, ha limitato la produzione ed ha fatto sviluppare le uve con andamento lento e discontinuo. L’inizio della vendemmia si è protratto fino ai primi di settembre; i pochi grappoli di chardonnay dei cru più anziani e meglio esposti, hanno potuto maturare in modo ottimale, ricchi contemporaneamente di acidità e zuccheri, come di rado accade.

A distanza di trent'anni esatti, la natura ci offriva su un piatto d’argento l'eccellente materia prima per celebrare, rievocandone l'essenza, la prima Collezione 1983.

“Vino di vigna” già a partire dal suo colore giallo oro carico: colore tanto eloquente nell’annunciarne la consistenza placida di frutta matura, la densità, l’ampiezza, la complessità, quanto ingannevole circa la sua reale natura acida, vivida, persistente.

back pdf

PRIMA ANNATA DI PRODUZIONE 1983

NUMERO DI BOTTIGLIE PRODOTTE 4.507

VITIGNI Chardonnay

PERIODO DI VENDEMMIA Prima settimana di settembre

PRODUZIONE MEDIA IN VIGNA 60 q.li/ettaro

RESA DI VINIFICAZIONE 40% (40 lt di vino da ogni 
 quintale di uva)

ASSEMBLAGGIO Chardonnay (100%) della vendemmia 2013, 
 fermentazione e affinamento in acciaio per l’90%, per 
 il 10% in botte grandi di rovere

TIRAGGIO Aprile 2014

AFFINAMENTO SUI LIEVITI 66 mesi

REMUAGE Manuale di 4 settimane

DÉGORGEMENT Ottobre 2019

DATI ANALITICI

ALCOOL 13% vol

DOSAGGIO 0 g/

ACIDITÀ TOTALE 8,9 gr/lt

PH3,09

SOLFOROSA TOTALE 53 mg/l