FRANCIACORTA DOCG
BRUT BLANC DE BLANCS NATURE
Costellazione dello Scorpione

Il Blanc de Blancs Nature racchiude in sé il nostro lavoro di ricerca e sperimentazione degli ultimi dieci anni. La vendemmia 2018, che compone questo vino al 90%, è stata la prima in cui ci siamo sentiti di confermare la nostra esperienza agronomica e di cantina alla visione virtuosa della biodinamica, senza perciò rinunciare alla nostra interpretazione diretta e personale.

In questa cuvée il numero di parcelle vinificate con lieviti indigeni è ormai preponderante e grazie alle fermentazioni spontanee il vino risulta più elegante, incisivo, con acidità spiccata ma stemperata nel frutto e nella cremosità del perlage, a tal punto da non richiedere alcun dosaggio.

Impegno quest’ultimo che ci assumiamo per tutte le future edizioni del Blanc de Blancs Nature, affinché abbiano il sopravvento sempre più la vigna e il vino rispetto all’intervento umano.

back pdf

PRIMA ANNATA DI PRODUZIONE 1979

NUMERO DI BOTTIGLIE PRODOTTE 146.913 da 0,75 lt e 6.724 Magnum da 1,5 lt

VITIGNI Chardonnay

PRODUZIONE MEDIA IN VIGNA 85 quintali/ettaro

RESA DI VINIFICAZIONE 50% (50lt di vino da ogni quintale di uva)

ASSEMBLAGGIO Chardonnay 100% proveniente per il 90% dalla vendemmia 2018, per il 10% da vini di riserva 2016; fermentazione in acciaio (80%) e in botte grande di rovere (20%).

TIRAGGIO aprile 2019

AFFINAMENTO SUI LIEVITI minimo 24 mesi

REMUAGE manuale di 4 settimane

DÉGORGEMENT 9 dégorgement, da maggio 2021 a giugno 2022

DATI ANALITICI

ALCOOL 12,5% vol

DOSAGGIO 0 g/l2

ACIDITÀ TOTALE 5,6 g/l

PH3,15

SOLFOROSA TOTALE 50 mg/l45