CURTEFRANCA ROSSO DOC
VIGNA TAJARDINO 2015

Negli ultimi decenni si è giustamente rafforzata l’immagine della Franciacorta quale zona vocata per la produzione di Metodo Classico. Grazie anche all’ottima vendemmia del 2015, tuttavia, abbiamo cercato di ridefinire lo spirito di questo vino, che imbottigliamo con la stessa etichetta dal 1983.

L’assemblaggio di merlot, cabernet franc e cabernet sauvignon ha svolto fermentazione con lieviti indigeni, prolungato contatto con le bucce ed affinamento per un anno e mezzo in botti grandi di rovere (80%) e barrique (20%).

Sei mesi di ulteriore riposo in bottiglia hanno completato e dato il giusto risalto alla fisionomia complessa ed elegante di questo Curtefranca. Forse la miglior versione di sempre di Tajardino.

back pdf

PRIMA ANNATA DI PRODUZIONE 1983

NUMERO DI BOTTIGLIE PRODOTTE 18.800 da 0,75 l

VITIGNI Merlot, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon

PERIODO DI VENDEMMIA dal 25 settembre al 12 ottobre

PRODUZIONE MEDIA IN VIGNA 50 quintali/ettaro

RESA DI VINIFICAZIONE 60% (60lt di vino da ogni quintale di uva)

ASSEMBLAGGIO Merlot (40%), Cabernet Franc (30%), Cabernet Sauvignon (30%) della vendemmia 2015, provenienti da un unico vigneto, affinati in botte grande per l’80% e in barrique per il 20%.

IMBOTTIGLIAMENTO 28 aprile 2017, senza filtrazione

DATI ANALITICI

ALCOOL 14% vol

ACIDITÀ TOTALE 6,0 g/l

PH3,5

SOLFOROSA TOTALE 59 mg/l

ESTRATTO SECCO 31 g/l